Incapsulamento cemento amianto

Incapsulamento cemento amianto intradosso e estradosso per coperture,

senza necessità di rimozione della copertura esistente.

La nostra azienda è specializzata nell’incapsulamento delle vecchie lastre in cemento amianto sia del lato intradosso (interno capannone), che dal lato estradosso (esterno capannone), con prodotti certificati e personale specializzato e certificato attraverso specifici corsi per questo tipo di interventi.

Le lastre in cemento-amianto installate prima del 1990 (anno di uscita della legge 257 che vieta la produzione di lastre in cemento amianto), quindi con più di 20 anni, presentano, oltre alla criticità del contenuto di fibre in amianto, problemi inerenti all’usura dello stato superficiale dovuti all’aggressione degli agenti atmosferici quali piogge acide, gelo e disgelo, raggi UV, insudiciamento da muschi e licheni.

Tali fattori aggressivi determinano la formazione di micro cavillature che a lungo andare si trasformano in macro, all’assottigliamento dello strato delle lastre con sfarinamento delle fibre in esse contenute.

La legge n. 257/92 attualmente in vigore prevede la bonifica delle lastre deteriorate al fine di preservarle e renderle, mediante un ciclo incapsulante, non più pericolose al rilascio di fibre in amianto.

La stessa legge prescrive il mantenimento duraturo delle misure di protezione dell’amianto; quindi è opportuno affidare il compito ad un’azienda che impieghi materiali sperimentati a lunghissima durata e che sia anche in grado di garantirne il risultato. In questo modo il trattamento durerà molti anni senza alcun ulteriore disagio o necessità di manutenzione. Tecno Ariplast è in grado di effettuare tutti i trattamenti necessari con operazioni di pulizia a ciclo chiuso in ottemperanza alle norme, in tempi brevi e senza contaminazione dell’ambiente circostante.

Il vantaggio dell’incapsulamento cemento amianto estradosso è quello di riuscire ad ottenere una superficie rigenerata attraverso l’applicazione a spruzzo a bassa pressione di un formulato altamente adesivo e rinforzato senza dover eseguire operazioni preliminari di raschiatura o lavaggio del lastronato (qualora vi siano bassi spessori di muschi, alghe e smog) grazie ad uno speciale primer che incorpora lo sporco in superficie e penetra all’interno del supporto della lastra con un alto grado di adesione.

Tale trattamento rinforza la struttura in quanto il prodotto riesce a penetrare all’interno delle porosità e cavillature e si lega alle fibrette esistenti bloccandone il rilascio nell’ambiente circostante, è dotato di ottima elasticità, fino al 1000% di proprietà anticavillatura, ottima resistenza alle piogge acide e agli agenti corrosivi, raggi UV, gelo e disgelo, ed inoltre è una soluzione più conveniente rispetto alla sostituzione in quanto evita potenziali inquinamenti da fibre di amianto volatili dovute alle fasi di rimozione delle lastre oltre agli onerosi costi di realizzazione di nuova copertura sostitutiva.

Preventivamente un nostro tecnico abilitato, redigerà un Piano Operativo di Sicurezza idoneo in funzione dello stato di degrado delle lastre e della conformazione dello stabile sul quale intervenire con tutti gli accorgimenti di sicurezza necessari per il personale addetto all’espletamento del ciclo.

Tecno Ariplast collabora con ditte specializzate nella rimozione delle vecchie lastre Eternit amianto e sostituzione con nuove soluzioni di copertura con lamierini sandwich con spessori variabili al fine di migliorare il K (coefficiente di isolamento termico).

L’applicazione di formulato epossidico atossico per l’incapsulamento cemento amianto dell’intradosso oltre alle caratteristiche di robustezza e lavabilità, non sfarina, è resistente alla condensa dei vapori di risalita che si possono sviluppare durante le lavorazioni sottostanti, rendere compatta la superficie da trattare e dona un aspetto uniforme e brillante a tutta la superficie con implemento notevole della luce all’interno dei locali così trattati.

Dopo questo trattamento viene rilasciato al cliente regolare certificazione di assenza del fenomeno di rilascio di fibre d’amianto nocive, all’interno dei locali sottostanti.


Per richiedere un preventivo e sopralluogo gratuito e senza impegno, compila il modulo sottostante.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Ariplast Sas. Prima di procedere leggere attentamente la nostra privacy policy.